lingua


Login Form

La torre di Barì vista dall'alto.

L'INCANTO DELLA TORRE .

La zona costiera è molto variegata e  si estende per circa 10 km di lunghezza ed è caratterizzata dalla limpidezza e la pulizia delle acque.

Alle spalle della Torre sono presenti  tratti di macchia mediterranea tipica delle aree costiere, dominata dalla presenza del ginepro rosso (Juniperus oxicedrus L. sspoxycedrus) e dal ginepro fenicio (Juniperus phoenicea L.); oltre al pino domestico (Pinus domestica L.).

Buona parte del litorale, è dotato di servizi di supporto alla balneazione come il servizio di salvataggio, docce, bagni, accesso ai diversamente abili e parcheggi. Sono presenti diverse attività che offrono vari servizi: strutture ricettive, bar, punti di ristoro, diving e diversi locali a ridosso della spiaggia, nei quali la vita notturna è particolarmente animata. È inoltre possibile noleggiare ombrelloni, sdraio e pattini.Nel 2012 inoltre è stata eletta Spiaggia a misura di bambino dall'Associazione Pediatri Italiani.

Sono  presenti anche due  tratti di litorale riservati ai cani denominati bau beach.

La casa che ospita il B & B

 

 

 

 

 

Il nostro B & B è a Bari Sardo a circa 10 minuti dalle spiagge più belle della nostra Sardegna. La casa è tipica sarda e dietro c'è una ampia cortes con giardino, dove si può parcheggiare l'auto, la moto o la bici in tranquillità.
Vi aspettiamo anche solo per un fine settimana ! Da noi a Ottobre fa ancora caldo e in spiaggia si sta divinamente..... ma si può andare anche in montagna se si vuole ! Vicino a Bari Sardo ci sono piccoli paesi di montagna che ancora mantengono intatte le loro tradizioni con spettacolari paesaggi mozzafiato....

 Oppure si può fare una bellissima gista alle Cale : Mariolu, Goloritzè, Sisine e Gonone. Ci sono tante motonavi che fanno servizio di trasporto e offrono ogni tipo di comfort. 
Venite a trovarci!

Le bellezze naturali di Bari Sardo

TORRE BARI

Bari Sardo è un paese noto in Ogliastra per la sua  incantevole costa, che si estende per circa 10

km di lunghezza ed è  caratterizzata dalla limpidezza e pulizia delle acque, motivo per cui negli

ultimi 15 anni il Comune è stato premiato per diverse volte con la Bandiera Blu . Il litorale di Bari

Sardo inizia a nord con la spiaggia di Cea, che ricade in parte nel territorio della vicina cittadina

di Tortolì. La spiaggia, lunga oltre un chilometro, si presenta con un fondo di sabbia bianca e

sottile. Le sue acque, poco profonde, sono di un azzurro cangiante creato dai riflessi del sole sul

fondale. A pochi metri dalla riva si ergono due faraglioni di porfido rosso. Proseguendo verso

sud il litorale sabbioso è interrotto bruscamente dalle scogliere scure di Punta Niedda, Punta Su

Mastixi e della caletta di S’Abba e s’Ulimu.

Queste scogliere costituiscono la parte estrema dell’altopiano basaltico di Teccu e rappresentano

un unicum in tutta la fascia costiera dell’Ogliastra.

L’esplorazione dei suggestivi fondali creati dalle colate di rocce basaltiche è particolarmente

amata dagli appassionati di snorkeling e immersioni, ma la ricchezza dei fondali è un grande

richiamo anche per coloro che praticano la pesca subacquea.

 spiaggia delle donne a Bari Sardo